SBK, LA SQUADRA PIU’ BELLA

Testo e foto MARCO FERRERO

 

Non ce ne vogliano Davide Tardozzi o Luigi Dall’Igna od altri importanti team manager o personaggi famosi delle squadre ufficiali impegnate nel SBK World Championship, ma nel circus della serie c’é una squadra che raccoglie più attenzioni, più interesse e più consensi di tutte le altre, e sulla quale ci si riesce a trovare unanimemente d’accordo senza troppe discussioni.

Peraltro, si tratta di un team vincente, che comunque finisca il campionato rimane sempre quello che ha acquisito più “vittorie”; parliamo, manco a dirlo, delle ragazze che si possono ammirare all’interno del paddock, e che non passano certamente inosservate distraendo tutti gli appassionati dal loro interesse verso le moto.

Gli stessi piloti, i protagonisti principi del campionato, si trovano a fronteggiare un team che, e non è una battuta, viene richiesto di fare fotografie o selfie più di quanto non venga richiesto ai centauri stessi, a loro volta sempre amabilmente disponibili.

L’appuntamento di Misano Adriatico non ha fatto eccezione a questa regola non scritta, ed a partire dal sabato mattina nei paddock si aggiravano sia migliaia di appassionati che decine di ragazze sponsorizzanti marchi vari (dei cui nomi, francamente, credo poco importasse a tutti, sottoscritto compreso); impossibile non dedicare qualche momento pure a questa splendida squadra, impossibile non raccogliere il loro sorriso od il loro sguardo…

E siccome, come si suol dire, un bel tacer non fu mai scritto, giusto lasciare spazio alle immagini raccolte qua e là nei paddock, giusto ammirare questa meravigliosa squadra capace di attirare e monopolizzare le attenzioni di tutti, giusto regalare anche a loro un più che meritato spazio e le attenzioni di chi purtroppo per loro, non può essere a Misano.

Condividi su: