Maserati Grecale: l’energia non si ferma. Il Tridente conquista il mondo

Comunicato MASERATI

 

L’energia di Grecale non si ferma, anzi parte dalla Casa di Maserati, corre per le strade della città di Milano e conquista il mondo.

I prototipi di Grecale compongono un grande Tridente, che prende forma in uno scatto da record. La sagoma è lunga oltre 100 metri ed è composta da 80 vetture.

Sono oltre 250 i modelli di sviluppo in questo momento distribuiti tra Giappone e Stati Uniti, Emirati Arabi e Cina, Finlandia e Italia.

L’energia di Grecale non si ferma mai.

Il nuovo modello verrà presentato nel 2022, quando su Maserati si accenderanno i riflettori del palcoscenico della mobilità del futuro, con un evento che, proprio da Milano, coinvolgerà il mondo intero.

Maserati S.p.A.
Maserati produce una linea completa di auto uniche, immediatamente riconoscibili per la loro straordinaria personalità. Grazie allo stile, alla tecnologia e ad una innata esclusività soddisfano i gusti più esigenti e raffinati, costituendo da sempre un punto di riferimento nell’industria automobilistica mondiale. Una tradizione di automobili di successo, che hanno di volta in volta ridefinito il concetto di auto sportiva italiana per design, prestazioni, comfort, eleganza e sicurezza, oggi disponibili in oltre settanta mercati a livello internazionale. Ne sono ambasciatrici l’ammiraglia Quattroporte, la berlina sportiva Ghibli e il Levante, primo SUV made by Maserati, tutti modelli caratterizzati dalla ricercatezza nei materiali e da soluzioni tecniche d’eccellenza. Ghibli e Levante oggi sono disponibili anche in versione ibrida e sono le prime vetture elettrificate della Casa del Tridente. Una gamma completa, dotata di motorizzazioni benzina V6 e V8 e ibrida 4 cilindri, a trazione posteriore e integrale. La Trofeo Collection, che comprende Ghibli, Quattroporte e Levante, dotate del potente motore V8 da 580 CV, esprime al meglio il DNA prestazionale della Casa del Tridente. Il top di gamma è la super sportiva MC20 spinta dall’innovativo motore V6 Nettuno che ha introdotto tecnologie derivate dalla F1, per la prima volta disponibili su un propulsore destinato ad un’auto di serie. La gamma Maserati, oggi, viene prodotta in tre stabilimenti: Ghibli e Quattroporte sono prodotte a Grugliasco (TO) presso l’Avvocato Giovanni Agnelli Plant (AGAP), mentre Levante presso il Mirafiori Plant di Torino. MC20 è prodotta a Modena, nello storico impianto di viale Ciro Menotti.

Condividi su: