LUDWIG E GOSTNER IN TRIONFO A PORTIMÃO

Comunicato FERRARI

 

All’Autodromo International do Algarve, nella prima giornata di gare del quarto round del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europe vittorie in volata di Luca Ludwig (MERTEL Motorsport) nel Trofeo Pirelli e di Manuela Gostner (Ineco Reparto Corse RAM) nella Coppa Shell. Conquistano il successo, nel Trofeo Pirelli Am, Claus Zibrandtsen (Formula Racing), Zois Skrimpias (Ineco – Reparto Corse Ram) in Coppa Shell Am e Fabrizio Fontana (Formula Racing) nel Trofeo Pirelli 488.

Sul circuito di Portimão è presente, in qualità di Race Advisor, Miguel Molina, pilota ufficiale Ferrari e neo vincitore della 24 Ore di Le Mans con la Hypercar 499P insieme a Nicklas Nielsen e Antonio Fuoco.

Trofeo Pirelli. Primo successo stagionale per Luca Ludwig che dopo il terzo e secondo posto di Jerez sale il gradino più alto del podio, mettendosi alle spalle il poleman Giacomo Altoè (Emil Frey Racing), autore del giro più veloce in qualifica in 1’41”901. L’azione decisiva arriva alla ripartenza dopo una fase di Safety Car, chiamata in pista in seguito ad un’uscita senza conseguenze di Dylan Medler (Pellin Racing). Il tedesco riesce a prendere la scia di Altoè e a completare il sorpasso decisivo, mantenendo poi la testa fino alla bandiera a scacchi. A Ludwig va anche il punto supplementare per il miglior crono in gara, in 1’42”997, mentre alle spalle di Altoè si piazza Philipp Baron (Gohm Motorsport – Baron Racing Team).

Duelli avvincenti anche nel Trofeo Pirelli Am, che vede il trionfo, il secondo consecutivo, di Claus Zibrandtsen partito dalla pole position. Ceduta la testa della classifica solo per alcuni giri ad Andrew Morrow (Charles Hurst), il danese riesce a riconquistare la vetta e a tagliare per primo il traguardo anche con il miglior tempo sul giro della classe. Terzo posto per Hendrik Viol (Scuderia Praha Racing).

Coppa Shell. Manuela Gostner concede il bis dopo la vittoria di Jerez, grazie a una prova determinata, iniziata dalla pole position dopo la qualifica della mattina con il tempo di 1’43”439 e conclusa in volata davanti ad Henry Hassid (Kessel Racing) e John Dhillon (Graypaul Nottingham). Dopo una fase di bandiera rossa, esposta in seguito a un incidente in partenza senza conseguenze per i piloti coinvolti, i tre battistrada si sono resi protagonisti di un confronto prolungato che premia alla fine l’italiana, abile a contenere i tentativi di sorpasso di Hassid, autore del miglior crono sul giro in 1’45”237, secondo al traguardo e Dhillon, terzo.

Sfida serrata fino alla bandiera a scacchi anche nella Coppa Shell Am tra Zois Skrimpias ed Eric Cheung (Formula Racing), partito dalla pole position. Il greco, raggiunta la vetta della gara, riesce a contenere i tentativi di sorpasso di Cheung e a conquistare la sua quarta vittoria stagionale. Sul terzo gradino del podio sale Jan Sandmann (Kessel Racing), che fa registrare il miglior crono in gara della classe in 1’45”593.

Trofeo Pirelli 488. Nuovo trionfo nella classe dedicata ai piloti al volante della 488 Challenge Evo per Fabrizio Fontana, partito dalla pole e autore anche della migliore prestazione cronometrica in gara. Al secondo posto termina Tommy Lindroth (Gohm Motorsport – Baron Racing Team), mentre in terza piazza, con il primo podio stagionale, si classifica Aleksei Komarov (Scuderia Praha Racing).

Programma. Domenica 7 luglio si replica il programma del primo giorno con le sessioni di qualifica che iniziano alle ore 9.00 con Coppa Shell Am, a seguire alle ore 10.00 Trofeo Pirelli e Trofeo Pirelli Am, alle ore 10.45 il Trofeo Pirelli 488 e infine alle ore 11.15 la Coppa Shell. Le seconde gare del fine settimane avranno inizio alle ore 14.00 Coppa Shell Am, 15.15 Trofeo Pirelli e Trofeo Pirelli Am e 16.30 Coppa Shell e Trofeo Pirelli 488.

LE VOCI DEI VINCITORI DI GARA PORTIMÃO

 

Il secondo appuntamento di fila del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli in terra iberica vede i piloti sfidarsi sul circuito di Portimão, nell’Algarve portoghese. Gare avvincenti in tutte le classi dove si registrano i successi di Luca Ludwig (MERTEL Motorsport) nel Trofeo Pirelli, Claus Zibrandtsen (Formula RacingI nel Trofeo Pirelli Am, -….. in Coppa Shell, Zois Skrimpias (Ineco – Reparto Corse – RAM). Infine vittoria di … nel Trofeo Pirelli 488.

Abbiamo raccolto le impressioni dei vincitori delle prime prove del fine settimana. Ludwig ripercorre le fasi decisive della prova con il sorpasso ai danni di Giacomo Altoè (Emil Frey Racing). Ringrazia il lavoro del team Claus Zibrandtsen, al successo al debutto a Portimão.

Secondo successo consecutivo per una entusiasta Gostner, mentre Skrimpias esprime grande soddisfazione spiegando la sua strategia di gara vincente, così come Fontana.

 

Condividi su: