F.1 GP GRAN BRETAGNA: QUALI RECAP: CARLOS SETTIMO, CHARLES UNDICESIMO

Comunicato FERRARI

 

Qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna: l’aria a Silverstone è a 13 gradi, l’aria a 22. La pista è umida anche se non piove.

Q1. Piloti in pista con gomme Intermedie Charles ottiene 1’38”039, Carlos 1’38”511. Leclerc e Sainz quindi rientrano ai box per montare pneumatici Soft ma non fanno in tempo a far segnare alcun tempo a causa della bandiera rossa innescata dall’uscita di pista di Sergio Perez a Copse. I due ripartono con gomma Soft nuova Leclerc ottiene 1’30”496, Sainz fa 1’30”557. Entrambi accedono al Q2.

Q2. Charles e Carlos vanno in pista con gomme Soft usate (i primi set montati in Q1): lo spagnolo centra 1’27”149, il monegasco 1’27”667. Vengono montate gomme Soft nuove e sia Sainz che Leclerc si migliorano scendendo a 1’26”842 e 1’27”097, tempo che non basta per superare il turno. Charles è undicesimo, mentre Carlos accede alla fase finale.

Q3. Carlos dispone di due treni di gomme Soft nuove. Al primo tentativo ottiene 1’26”509, settimo tempo. Con il secondo set lo spagnolo si rilancia ma è impossibilitato a scaldare come si deve le gomme per colpa del traffico, lento in uscita dai box, che lo costringe a serrare i tempi per non prendere bandiera a scacchi. Carlos fa dunque segnare un 1’26”749 che non migliora il riscontro precedente. Partirà settimo.

Condividi su: