MISANO RACING WEEKEND: RUBEN FERNANDEZ VINCE IN COPPA ITALIA TURISMO, MATTIA LANCELLOTTI LA SPUNTA IN RS CUP

Comunicato GRUPPO PERONI RACE

PH: Claudio Signori / Agenzia Signori

 

Sabato pieno di emozioni al Misano World Circuit per la prima giornata di gare del weekend Gruppo Peroni Race. Un totale di sette gare hanno permesso ai fan presenti in circuito e collegati da casa di vivere una no-stop di corse, conclusa con l’entusiasmante vittoria di Mattia Lancellotti (Faro Racing) in RS Cup. In Coppa Italia Turismo successo per lo spagnolo Ruben Fernandez (RC2 Junior Team) davanti a Sabatino Di Mare (Il Girasole), mentre il Master Tricolore Prototipi ha visto Gennaro Di Somma (HC Racing) e Omar Magliona (CMS Racing Cars) imporsi rispettivamente in classe Special e CN.

La Coppa Italia Turismo ha regalato come sempre grande spettacolo, grazie ad una serie di colpi di scena che hanno stravolto i pronostici. Le primissime fasi di gara sono state infatti caratterizzate da un contatto tra Giacomo Ghermandi e Paolo Rocca, con il primo penalizzato con un drive through ed il secondo costretto al ritiro. Con due dei favoriti fuori dai giochi, è stato Sabatino Di Mare a condurre la gara fino all’ultimo giro, quando un errore alla curva della Quercia lo ha costretto a cedere la posizione al pressing di Ruben Fernandez, con lo spagnolo che è andato a prendersi la vittoria. In seconda divisione è stato Gabriele Volpato ad avere la meglio sul compagno di squadra Paolo Palanti, mentre in terza divisione è stato Mattia Pioppi a trionfare.

In RS Cup duello rusticano nei primi giri tra il polesitter Mattia Lancellotti ed il rivale Luca Franca, con quest’ultimo rimasto impigliato in un’aspra lotta anche con Pietro Alessi, che gli ha impedito di mantenere il contatto con la testa della corsa nella seconda parte di gara. Lancellotti ha dunque ottenuto la vittoria della prima battaglia del weekend con ampio margine, ma la guerra è ben lontana dall’essere conclusa: sarà infatti soltanto il round finale di domani a decretare il campione, con Franca ancora leader di campionato per una manciata di punti. Nella sottocategoria dedicata alle Clio 2.0 Turbo, vittoria per Massimo Massaro davanti a Nunzio Anastasi.

PH: Claudio Signori / Agenzia Signori

Gara 1 decisiva per le sorti del Master Tricolore Prototipi. Il successo dalla pole position permette a Gennaro Di Somma di approfittare del ritiro di Claudio Francisci per ipotecare la vittoria del campionato del gruppo Special. Ben più movimentata la situazione nel gruppo CN, con Omar Magliona che riesce a rimontare dopo una difficile qualifica sul bagnato per battere Massimo Wancolle per la vittoria di categoria. Nulla è però ancora deciso, laddove sarà soltanto il verdetto di Gara 2 ad assegnare il titolo nel duello a due tra Magliona e Wancolle.

Nella Mitjet Italia Racing Series a spartirsi la vittoria nei due round del sabato sono stati i francesi Julien De Miguel e Romain Damiani. Nel Boss GP la vittoria in gara 1 è andata a Haralds Slegelmilh, già vincitore di tappa il mese scorso al Mugello. Nel primo round di Lotus Cup Italia, vittoria a sorpresa per Filippo Manassero che approfitta dei guai occorsi ai due rivali per il titolo Giacomo Giubergia, quarto al traguardo, e Daniel Grimaldi, ritirato.

La giornata conclusiva del Misano Racing Weekend metterà a disposizione del pubblico altre sette gare, che saranno decisive per decidere la sorte dei campionati con vincitori ancora da assegnare. Le gare saranno visibili su MS Motor TV (canale 229 di Sky) ed in streaming gratuito sui nostri canali Facebook e YouTube.

Condividi su: