Lancia svela in anteprima la Ypsilon HF e la Ypsilon Rally 4 HF e torna nei Rally

Comunicato STELLANTIS

 

  • Lancia svela in anteprima la Lancia Ypsilon HF, la versione ad alte prestazioni della prima vettura della nuova era del marchio, 100% elettrica e che verrà introdotta sul mercato a maggio 2025.
  • Lancia introdurrà una versione HF per ogni nuovo modello del marchio.
  • Lancia svela in anteprima la Ypsilon Rally 4 HF, annunciando il proprio ritorno nei Rally.
  • Lancia svela in anteprima il logo “LANCIA CORSE HF” che apparirà sulla Ypsilon Rally 4 HF, reinterpretando lo storico logo in chiave contemporanea con una grafica dai caratteri obliqui per esprimere la velocità e mantenendo i colori originali.

1 vettura, 4 storie. Oggi Lancia racconta 4 storie. La prima è la partnership con Cassina, eccellenza italiana nell’arredamento di alta gamma che contribuisce al posizionamento del marchio nel mercato premium. La seconda è rappresentata da una gamma completa ed elegante, con un’offerta finanziaria che le permette di posizionarsi nel cuore del mercato per offrire un’esclusività di massa. Ma non ci siamo fermati qui…
Oggi Lancia presenta in anteprima la Lancia Ypsilon HF, la versione ad alte prestazioni della prima vettura della nuova era del marchio che arriverà sul mercato a maggio 2025, e la Ypsilon Rally 4 HF, che rappresenta il ritorno di Lancia nei rally!
Da sempre Lancia è entrata nel cuore della gente anche per il suo animo competitivo, rappresentato da quei modelli iconici del suo passato che l’hanno resa il marchio tutt’ora più vincente di tutti i tempi nel mondo dei Rally. E quel cuore sportivo oggi ricomincia a battere! E quegli stessi fans saranno nuovi clienti Lancia di domani!” ha dichiarato Luca Napolitano, CEO del marchio Lancia.

 

Lancia Ypsilon HF
La Lancia Ypsilon HF è l’espressione dell’animo più competitivo e prestazionale del marchio. Lancia si ispira ancora una volta al proprio passato, reinterpretandolo per guardare al futuro con grande ambizione. Alimentata con una motorizzazione 100% elettrica da 240 CV, con accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,8 secondi, la Lancia Ypsilon HF sarà caratterizzata da un assetto ribassato, una carreggiata allargata e da forme aggressive e muscolose, ispirate alle iconiche vetture più radicali che hanno fatto la storia del marchio, con forme e design al servizio della resa prestazionale.
La vettura farà il suo debutto sul mercato a maggio 2025.  Dopo Lancia Ypsilon HF, anche la Gamma e la Delta disporranno di una versione HF.


Il logo HF e l’inarrestabile corsa dell’elefantino
Sulla Lancia Ypsilon HF tornerà a svettare il logo HF, storica firma dei modelli Lancia ad alte prestazioni introdotta per la prima volta nel 1960 in occasione del Salone dell’Automobile di Ginevra, quando un gruppo di appassionati proprietari di vetture Lancia fonda il club “Lancia Hi-Fi” (Hi-Fi significa High-Fidelity), un club esclusivo dedicato ai clienti più affezionati al marchio e riservato a coloro che hanno acquistato almeno sei vetture Lancia nuove di fabbrica. Il logo HF è diventato poi elemento distintivo della HF Squadra Corse Lancia, fondata nel 1963 da Cesare Fiorio insieme ad alcuni piloti e ad appassionati possessori di vetture Lancia, e ha “siglato” tante delle vittorie del marchio.
Lo storico logo si componeva delle lettere maiuscole HF, bianche su fondo nero, con quattro elefantini rossi in corsa e in calce, in maiuscolo, la scritta SQUADRA CORSE, bianca su fondo rosso. L’elefantino fu scelto come portafortuna, stante la leggenda che, una volta lanciati in corsa, questi animali sono inarrestabili e diventano quindi simbolo di prestazioni e piacere di guida.
Il nuovo logo HF, svelato a marzo nella sua versione rivisitata, ha reinterpretato il logo storico, rendendolo contemporaneo: gli elementi costitutivi del marchio sono i simboli della tradizione Lancia che vengono ora semplificati, sia in termini di linee che di forme, creando un nuovo equilibrio, capace di esprimere innovazione, premiumness e italianità con un tocco di eclettismo, nel massimo rispetto delle inconfondibili geometrie proprie del marchio.


Lancia riparte dal Rally 4
Da oggi il cuore di tanti tifosi e appassionati di Rally tornerà a pulsare. Lancia ha infatti deciso di tornare nel mondo dei Rally, partendo dalle basi della competizione, dal Rally 4, il cuore pulsante dei Rally: una categoria che rappresenta la passione pura, con protagonisti i giovani piloti che cominciano la carriera con passione per diventare i professionisti di domani. Un nuovo inizio in perfetto stile Lancia, caratterizzato da ambizione, pragmatismo e umiltà, in coerenza con la missione e il DNA del marchio.
Lancia è ancora oggi il marchio più vincente di tutti i tempi nel mondo dei rally, con 15 Campionati del Mondo Rally, tre Campionati del Mondo di Endurance Costruttori, una 1000 Miglia, due Targa Florio e una Carrera Panamericana.
Lancia Ypsilon Rally 4 HF è alimentata da un motore 1,2 litri turbo 3 cilindri e 4 valvole per cilindro che sviluppa 212 CV. Dotato di trazione anteriore con trasmissione meccanica a 5 marce e differenziale autobloccante meccanico, il modello ad alte prestazioni si pone come soluzione ideale per il divertimento di tutti gli appassionati di rally, ma anche come serio candidato per i piloti che ambiscono alla vittoria nella categoria R4 e nei campionati a due ruote motrici.


Il logo “LANCIA CORSE HF”
Sulla Lancia Ypsilon Rally 4, oltre al logo HF, tornerà a svettare anche il logo “LANCIA CORSE HF”, la leggendaria firma delle vetture da corsa.
Il marchio Lancia si è ispirato allo storico logo, reinterpretato ora in chiave contemporanea per guardare al futuro, coerentemente con il piano di rinascimento del marchio.
Il lettering della parola CORSE viene ora espresso con un font creato ad hoc.
La grafica del logo, con carattere obliquo, vuole esprimere il concetto della velocità, tipico del mondo delle corse creando una coerenza stilistica con la forma del logo HF.
Anche i colori, bianco e nero, riprendono quelli originali.
Il logo potrà essere utilizzato sia in una declinazione orizzontale che verticale.

Condividi su: